Una Ghirlanda Fiorita

1

 

 

Tra ieri e oggi il tempo ha dato il meglio di se; siamo passati da avere 40° gradi all’ombra all’essere in mezzo ad una cascata da tanto pioveva, comunque non ci lamentiamo visto che il tempo sembra aver deciso di darsi (per il momento) una sistemata, con temperature normali.

 

4Stamattina, aperta la porta di casa ho trovato questa ghirlanda! vi piace?

Attaccato assieme c’era un piccolo biglietto con un bellissima filastrocca che ho deciso di lasciarvi, spero che strappi un sorriso anche a voi!

 

Mi chiamo Fiorello, sono l’elfo del castello, di pioggia ne ho vista tanta, ma di afa altrettanta.

Tra i fiori del maniero mi sono rigirato, finchè quelli belli non ho trovato, con tanto di costanza e pietanza alla mano, ne ho fatto una ghirlanda, da tenere in stanza, che ti porti fortuna per farti combatter la calura!3

Un abbraccio e alla prossima!

 

Spiegazione:

Disegna il fiore della grandezza di 15 cm per lato.

Cuci mettendo: tessuto-imbottitura-tessuto, taglia vivino alla cucitura.

o in modo duro poi al centro del fiore colloca il pon-pom ottenuto e con dei punti lunghi cucilo al fiore.5Per il centro taglia un cerchio di 10 cm di diametro, fai un’infiletta attorno, imbottiscil

Puoi ricoprire ghirlande o cornici e il successo è assicurato!


Buon divertimento!

Share this post